mary-jane-londra

Mi chiamo Mary Jane e sono originaria della città di Napoli. Di questo luogo, mi porto dentro il calore, l’odore del mare e la cultura profonda e ricca che lo caratterizza. Sono una donna del sud, profondamente del sud, ma da subito sono diventata una cittadina del mondo.

All’età di tre anni, infatti, i miei genitori mi hanno iscritto in una scuola americana ed è lì che le mie radici mediterranee si sono fuse con quelle di altri ragazzi provenienti da luoghi lontani e diversi, che mi hanno insegnato a vedere il mondo con occhi nuovi e con l’animo aperto. Quello è stato anche il luogo dove  ho imparato l’inglese che mi ha reso bilingue e libera e che mi ha permesso di viaggiare da sola e comunicare col mondo senza limiti alcuni.

Viaggiare è sempre stato un desiderio impellente per me e già da piccola giravo l’Italia in macchina con i miei, arrivando talvolta anche oltre confine, in notturna, senza soste. Questa propensione vagabonda mi ha accompagnata continuamente, instillando in me la voglia di vivere in altri luoghi, di fare nuove esperienze, di conoscere me stessa attraverso i paesi che esploravo.

La vita, in un modo o in un altro, mi ha fatto attendere un po’ prima di lasciare casa definitivamente ed il primo vero trasferimento è avvenuto per andare a frequentare un’università bilingue a Roma, dove mi sono laureata in legge. Ho vissuto sette anni nella capitale dove, mentre frequentavo legge, studiavo contemporaneamente quella che era la mia vera passione: il canto.

La musica mi ha accompagnata da sempre a cominciare dall’involontaria e naturale passione partenopea per essa che mi ha trasferito la mia famiglia, passando per gli studi di pianoforte ed i primi studi di canto a Napoli, ma la vera e propria svolta è avvenuta a Roma. Qui ho avuto modo di imparare a conoscere, pian piano e non senza difficoltà, la mia vera voce ed ho cominciato ad esibirmi, portando verso l’esterno quello che era dentro me. Qui ho anche conosciuto il mio attuale compagno di vita e di musica, con il quale ho cominciato a lavorare sempre più assiduamente in questo campo.

Insieme abbiamo unito i nostri percorsi formativi e le nostre passioni fino a giungere alla conclusione che entrambi stavamo soltanto aspettando il momento giusto per andare altrove. E così, dopo qualche anno di preparazione economica ed organizzativa, ci siamo finalmente trasferiti a Londra. Qui abbiamo deciso di sviluppare alcuni progetti che avevamo iniziato in patria e di aprire le nostre vite ad un nuova conoscenza. Questa città ci ha colpito da subito per l’immenso panorama multietnico e multiculturale che possiede e che non può non influenzare un artista nel proprio lavoro. Anche se siamo qui da poco abbiamo già avuto modo di entrare in contatto con le possibilità che ti apre questo Paese e, dopo un primo momento di assestamento necessario, siamo pronti per buttarci a capofitto in questa avventura.

Personalmente non so se sarò qui domani, la mia natura girovaga mi fa pensare che una volta apprese le esperienze che mi auguro di acquisire sarò già pronta per un nuovo esperimento, un luogo diverso. Ad ogni modo, finché sarò qui sono aperta a qualunque tipo di domanda sul mondo dei musicisti residenti a Londra. Contattatemi per qualunque curiosità, dubbio che vorrete risolvere o semplicemente per dialogare con me riguardo la mia esperienza: sarò ben lieta di esservi d’aiuto.

Gli articoli scritti da Mary Jane

city-music

In the City of Music

In the City of  Music I miei primi passi tra le mille note di Londra  Io adoro camminare. La mia è una vera e propria passione viscerale per la promenade, che sia tra le caotiche vie di una città o immersa nel verde riappacificante della campagna poco importa. Quello che è assolutamente imprescindibile, mentre mi […]

Condividi con chi vuoi