Milanese di nascita ma cresciuta nella Liguria di Ponente, ho fatto un percorso scolastico altalenante, a metà fra la Francia e l’Italia, ogni volta tentando di trovare un posto in quanto sempre straniera. Troppo diversa dagli italiani, troppo italiana per i Francesi. Vissuta un’adolescenza turbolenta (e come viverla senno’) mi sono spostata a Nizza per studiare Lingue straniere ma mi sono ritrovata a studiare Storia perché l’amore non si sceglie.
Durante questi anni, la città é stata una costante scoperta e una fonte d’ispirazione notevole. Sento che vorrei cambiare, spostarmi, ma la vita qui é cosi dolce che é difficile andarsene. Sto ancora tentando.
Dopo gli studi ho trovato lavoro come guida e giornalista, intervallando lunghi periodi a Nizza con tanti viaggi sparsi durante l’anno.
A 27 anni mi sto ancora cercando, l’unica certezza che ho é che voglio una vita che sia mia.

Gli articoli scritti da Lucrezia

Condividi con chi vuoi