mangiare hong kong

Mangiare ad Hong Kong ed andare per ristoranti

Uscire di casa e non sapere cosa mangiare.

Dim Sum, noodles, taiwanese, tailandese, vietnamita, giapponese, messicano, argentino, brasiliano, italiano, indiano, nepalese, marocchino, libanese, norvegese, russo, spagnolo, francese ed ancora tanto altro.

Chiudete gli occhi, pensate a cosa desiderate mangiare e molto probabilmente lo troverete!

Questa e` Hong Kong! Una città internazionale dove si trovano quasi tutte le cucine del mondo ed il più delle volte i sapori sono autentici.

Come trovare il ristorante migliore? C’e` una guida on line chiamata Open Rice dove puoi vedere i giudizi dati ai vari ristoranti e dove puoi aggiungere il tuo parere.

Io comunque, di solito, seguo il gruppo Facebook delle “Hong Kong Moms” dove trovi commenti e puoi chiedere suggerimenti sul posto migliore dove mangiare un determinato piatto.

hong kong ristorazione

Se poi venite ad Hong Kong per mangiare cinese dovete, per prima cosa, dimenticarvi dei ristoranti cinesi in Italia.

La differenza?

Immaginate una nostra pizza. Ne sentite il profumo? Ne ricordate il sapore? Si`? Bene, ora immaginatevi una pizza americana tipo quelle che fanno a Pizza Hut (che ad Hong Kong hanno addirittura una pasta fatta con la margarina!). Stessa cosa?

Io ho cominciato ad esplorare i ristoranti di Hong Kong con la mia amica originaria del luogo.

Ci siamo conosciute per caso 9 anni fa aspettando i bambini che tornavano a casa dalla pre-scuola con lo scuola bus.

Abitavamo nella stessa via e i bambini erano nella stessa classe. Loro si sono piaciuti subito e sono diventati grandi amici e lo stesso è stato per noi. Anche mio marito ed il suo si sono trovati bene insieme e da allora ci incontriamo spesso per passare tempo insieme e mangiare naturalmente!

Se conosceste mio marito sapreste che, con lui attorno, niente avviene se non c’e` anche del cibo.

Quando sono arrivata ad Hong Kong sapevo cosa fossero le bacchettine cinesi però, tra il conoscerle ed usarle, c’è una grande differenza.

Un po’ come quando gli stranieri usano anche il cucchiaio per mangiare gli spaghetti!

La mia amica ha cominciato a portarmi in tutti i più tradizionali ristoranti dove, pian piano, ho cominciato a destreggiarmi con quei bastoncini.

Infatti, nei ristoranti tipici dove mi portava lei, non era neanche possibile avere una forchetta!

Niente forchette e se c’era il menù era in cinese e senza foto.

Ho provato di tutto dal cibo per la colazione a quello del pranzo e della cena ed ancora adesso esploriamo sempre nuovi posti con questa amica e la sua famiglia.

Ormai sono un asso con le bacchettine 🙂

Pensate che le uso anche per cucinare!

Mio marito ha questa fissazione con le padelle con il fondo inaderente.

Se vede una forchetta anche solo avvicinarsi alla padella gli viene l’affanno.

Ora, per fare le scaloppine, non è cosi` semplice girare la carne senza una forchetta…ed ecco che con tutta la pratica fatta con le  bacchettine cinesi mi torna ora utile per evitare la sincope al marito!

Detto questo, devo ammettere che i noodles mi creano ancora problemi.

Riesco a mangiarli, ma trovo difficilissimo servirli. Vedeste la mia amica! In quattro e quattr’otto serve tutte le persone al tavolo!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi vuoi