Post rapido e veloce per mettervi al corrente che ora sì, ora sì che si può parlare di FESTA a Barcellona, visto che come ogni anno durante una settimana dopo ferragosto ha luogo la Fiesta del barrio, quartiere, di Gracia.

E che cos’è?

E’ la festa di quartiere di Gracia: quindi preparatevi alla “paellata popular“, ai panini con würstel, alle patatine fritte, a los bocadillos, alle grigliate e soprattutto alle sue Calles – strade, ognuna decorata in base ad una tematica originale e diversa.

decorazione- mare- Gracia

Nelle foto , la strada con la decorazione volta a rappresentare il mondo sottomarino, vincitrice del 1°premio.

E quando dico decorate, non parlo di due fiori ed un po’di pittura, ma di autentici capolavori di ingegno e creatività.

Mi rendo conto di apparire un po’esaltata, ma è perché adoro la Fiesta di Gracia! Mentre per alcuni è solo una grande occasione per bere birre in strada a due euro (pratica che comunque condivido) e riempirsi di canne, per me il vero passatempo  è passeggiare per le sue strade, godendo di una vera e propria mostra d’arte all’aria aperta. Il momento migliore è verso il tramonto, quando c’é ancora un po’ di luce. Così si può veramente apprezzare il miracolo che hanno fatto gli abitanti di ogni strada per trasportare in visitatori in un altro mondo, magico, fatato e meraviglioso!

Nelle foto vi mostro un assaggio dell’esperienza della festa:

Gracia- fiesta- decorazione

Nella foto sopra, come entrare nel libro ” Viaggio al centro della terra” di Jules Verne, strada vincitrice del 4°premio.

piedi-decorazione-festa

decorazione- mare- Gracia

Inoltre durante i giorni della Festa ci sono attività per tutti ed a tutte le ore: laboratori di danza, di pittura, attività infantili, visite guidate, merende popolari e soprattutto, festa!

E da buoni spagnoli, per essere perfettamente integrati, basta girare con una birra in mano e divertirsi al suono della musica che offrono i vari palchi montati in mezzo alle strade stesse. Ogni strada, un genere musicale diverso, quindi vi lascio immaginare come sia normale che la serata voli in un lampo. E a questo sfondo di balli, musica e divertimento, bisogna aggiungere la bellissima cornice delle decorazioni che di sera si illuminano e rendono l’atmosfera ancora più incantevole. Da notare che tutte le decorazioni sono per la maggior parte realizzate con materiali di riciclo.

Guardate per esempio com’è stata addobbata questa piazza, con vari tipi di fiori e Scacciapensieri creati con bottiglie di plastica, sacchi di plastica, capsule di caffè 🙂

Capsule caffè- decorazione-Barcellona

fiesta- riciclaggio-decorazione

Riciclato-Decorazione-Barcellona

Decorazione-Riciclato-Barcellona

L’occasione perfetta per farsi ispirare ed imitare queste creazioni per portare un po’di allegria nella nostra casa! E adesso, purtroppo, la Fiesta di Gracia è finita, e siamo ritornati alle strade, le case e l’asfalto del mondo reale.

Ora non ci rimane che aspettare la stagione 2017 per scoprire con cosa ci sorprenderanno stavolta gli artisti (che sono poi gli stessi abitanti) del quartiere di Gracia!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi vuoi