Sognatrice idealista con la testa sempre un po’ fra le nuvole. Sono queste le prime cose che mi vengono in mente se dovessi descrivere me stessa in poche parole.

Nata in una cittadina dell’entroterra pugliese, ho la testa dura come la pietra della nostra Murgia e il cuore generoso tipico dei terroni. La passione per la scrittura e l’interesse per tutto quello che è ‘diverso’ sono due cose che mi porto dietro praticamente da sempre.  Ed è proprio così che mi trovo trapiantata in Olanda, per la precisione a Utrecht. Città che amo per la sua interculturalità, le case medievali che si affacciano sui canali e i campi di fiori che sbocciano in primavera. Perchè ho scelto l’Olanda? Non sono stata io a scegliere l’Olanda, è l’Olanda che ha scelto me. Appena posso però, torno a farmi accarezzare dal sole pugliese e a farmi cullare dal nostro bellissimo mare. Ed è così che mi rendo conto del mio essere costantemente divisa tra due paesi. Allo stesso tempo però, un senso di libertà cresce sempre più dentro di me: non c’è niente di più bello dell’essere una cittadina del mondo.

Gli articoli scritti da Maria

Condividi con chi vuoi