alessandra-new-york

Nata e vissuta nel Trevigiano ho conseguito una laurea  in Lingue e Letterature Straniere Moderne  presso l’università di Padova.

Mi sono trasferita a New York  undici anni fa per motivi di lavoro. Continuo a dirmi che non resterò qui per sempre. Me lo ripeto da undici anni!

Il minimalismo del mio appartamento rispecchia questa mia natura un po’ instabile. Vivo un rapporto di Amore-Odio con la metropoli. Sono in bilico fra felicità e nostalgia. Ho comunque trovato il mio equilibrio in mezzo a questo melting pot di sensazioni. Non riesco a mettere radici da nessuna parte. Il mio motto e’: ” appartengo a tutti i luoghi, e non appartengo a nessun luogo“. Viaggio spesso con la fantasia. Il mio spirito e’ piuttosto gypsy, e anche il mio look. Sono riuscita a costruirmi le mie social platforms. Adoro creare mood boards . Mi considero un hippie moderna . Riesco ad essere chic e sofisticata, ma sono anche molto spontanea, divertente e ironica. Ancora single. Non ho figli. Ultimamente sto sperimentando gli on line dates. Al punto da capire che non fanno per me.

Sono una running addicted. Mi aiuta a restare in forma ma anche a curare la mia anima.

In italia ho un nipotino stupendo, Giacomo, che vedo una volta all’anno. Mi chiama semplicemente “Ale”, non “zia”. Andiamo d’accordo, forse perché’ non ci conosciamo bene. L’altro giorno ha chiesto a sua mamma (mia sorella Federica) se posso andare a vivere a casa sua la prossima estate, per insegnargli l’Inglese. Mmm…ci pensero’ su!

Gli articoli scritti da Alessandra

Condividi con chi vuoi