chiara-parigi

Classe 1989, vivo e lavoro a Parigi dal 2013. Mi nutro di sentimenti e di passioni, che sono per me il vero motore del mondo. La mia citazione preferita è “Abbandonati dolcemente all’attrazione delle cose che ami. Non ti porteranno mai fuori strada”.

Una delle mie passioni è la biologia, che a Parigi è diventata il mio lavoro, ma mi considero tante altre cose: scrittrice, cantante, artista, viaggiatrice… un melting pot di esperienze che non accetta definizioni ed etichette.

Perché ho deciso di espatriare? Avevo voglia di essere indipendente, crescere ed aprire la mente. Perché proprio a Parigi? Per amore della lingua, della cultura e della città. Oltre ad essere stupenda, la Ville Lumière è una fonte inesauribile  d’ispirazione ed opportunità che dopo tanti anni non smette mai di incantarmi e sorprendermi.

Durante la mia nuova vita parigina ho riscoperto tante mie passioni, prime fra tutte i viaggi, la musica e la scrittura. Oltre a scrivere di sogni ed avventure expat scrivo anche di musica, raccontando concerti, canzoni ed emozioni.

Come immagino la mia vita tra dieci anni? Come un continuo work in progress, all’insegna del viaggio e della scoperta. Difficile dire sotto quale cielo dormirò, ma di sicuro avrò con me una valigia, il mio passaporto, dell’ottima musica in cuffia e tantissimi sogni.

https://chiarainprogress.com/ 

https://radioromarti.com/author/chiara_benedetto/

Gli articoli scritti da Chiara

Condividi con chi vuoi