Sono una piemontese di origine, una milanese d’adozione, oggi sono una migrante con esperienze plurime di vita all’estero.

Razionale e sognatrice, riflessiva e istintiva, sono un concentrato di contraddizioni e una pessimista pentita. La Spagna mi sta restituendo quella fiducia nel presente e nel futuro che l’Italia mi aveva portato via: per me qui si sono  riaperte le porte del mondo del lavoro, anche se la professione che svolgo al momento non è quella per cui tanto mi ero impegnata con studi e sacrifici. Con me in questa avventura ci sono una moglie, una gatta e tanti progetti.

Chissà, forse Barcellona non sarà la meta finale, ma senz’altro si sta dimostrando una tappa entusiasmante e fondamentale nella ricerca della felicità mia e della mia famiglia.

Partire a volte diventa un dovere verso sé stesse.
Essere determinate e riuscire a crearsi una propria dimensione lontano dalla propria  patria può svelare meravigliose  sorprese.

Posso  fornire  supporto informativo a tutte le donne bisessuali e lesbiche che stanno considerando e/o  progettando il loro trasferimento nella poliedrica Barcellona. Offro il mio  aiuto affinché possiate  compiere serenamente il primo passo verso una  città in cui le differenze sono una apprezzata ricchezza.

Segnalatemi le vostre richieste e ricordatevi che lo spazio commenti è a vostra disposizione!

http://smilerevolutioner.wordpress.com/

Gli articoli scritti da Chiara

Io & Lei: il nostro matrimonio. Cap.1: “La Burocrazia”

Chi di voi  ha letto di me sulla nostra pagina Facebook ed ha acquistato il nostro favoloso libro, mi conosce come la complicata ragazza che vive a Barcellona e che divide la sua vita con sua moglie Sara e con Ebony, la gatta nera. Ma quest’oggi vorrei fare un passo indietro, più precisamente a qualche […]

Nuvola e i Pappagalli di Barcelona

Un luogo che mi è davvero caro in Italia è, neanche a dirlo, la casa in cui ho vissuto durante i miei anni delle medie e la frequentazione del liceo. Un luogo pieno per me di ricordi di ogni genere: tristi, felici… Quelle mura racchiudono, che io lo voglia o no, una sostanziosa e sostanziale porzione […]

Condividi con chi vuoi