giornata-exter

Exter: una giornata natalizia

Durante il Natale Exter è bellissima. E’ il secondo anno consecutivo che posso godermi le fantastiche luci e gli abbondanti addobbi natalizi di questa stupenda città inglese. Forse sarò io, che ho un particolare amore per lei anche durante tutti i giorni dell’anno, ma in questo periodo è davvero magica. Sempre vissuta da migliaia di persone di tutte le età e di tutte le culture, Exeter offre alla gente un’atmosfera unica.

Lo scorso 20 novembre è stato il giorno dell’accensione delle luci, il giorno in cui ufficialmente inizia il l’inverno e comincia la magia. La città era davvero molto affollata, ma nonostante la frenesia era ancora del tutto vivibile e ordinata. Quel pomeriggio, erano molti gli spettacoli in programma. Oltre alle esibizioni di giovani talenti e band locali, si attendevano i concerti del Exeter University Soul Choir e della Exeter University Jazz Orchestra e uno spettacolo canoro di una delle finaliste di X factor dei passati anni.

Ma le sorprese non erano ancora finite. All’imbrunire, iniziava il vero spettacolo! Il momento dell’accensione delle luci, quando alla gente li si mozza il fiato dalla bellezza di ciò che li circonda. Tale privilegio, viene ogni anno assegnato a una o più celebrità locali e quest’anno l’onere di accendere le luci è stato assegnato a Jo Pavey, atleta olimpica nata proprio ad Honiton, città in cui vivo, e a Caroline Quentin, attrice.

Lo scenario era spettacolare. L’intero centro era letteralmente circondato da luci bianche e lungo la via principale dello shopping, Princesshay, enormi fiocchi di neve e giganteschi cilindri di luci illuminavano la folla intenta ad assaporare i primi momenti natalizi e adocchiare nei negozi alcuni possibili regali di Natale. Fino al 19 dicembre, quest’ultimi rimarranno aperti sino le 21.00 ogni giorno per dare la possibilità a tutte le persone di poter godere del loro Christmas shopping senza nessuna fretta o paura di avere poco tempo a disposizione. La trovo una idea perfetta che ne dite?

Se i negozi non bastano o sono fuori dal vostro budget, Exeter offre un mercatino di Natale coi fiocchi, di neve in questo caso 😀 😀

LUANA NATALE MERCATINIBancarelle di ogni genere sono ben disposte lungo lo spazioso parco di fronte alla cattedrale della città e i commercianti non vedono l’ora di esporre i loro prodotti e convincere a comprare.

Come in ogni mercatino che si rispetti, molti sono gli stand culinari con prodotti che provengono da ogni parte del mondo ed emanano odorini fantastici che ti fanno brontolare lo stomaco. Numerosi sono i banchi di artigianato e di accessori costruiti a mano . Si passa da bancarelle con articoli in legno come soprammobili, quadri e sculture particolari, a esposizioni di articoli in ceramica o cera, tipicamente natalizi adatti per qualche regalo per qualcuno di speciale. Non mancano gli stand di indumenti caldi come sciarpe, guanti, paraorecchie e i classici maglioni di Natale, i famosi Christmas Jumpers, e dico Jumpers e non Sweaters, quest’ultima parola assolutamente americana!

Si trovano davvero moltissime cose carine e non banali per qualche pensiero di Natale e passare una giornata ad Exeter ne vale assolutamente la pena. Con i numerosi coffee shop sparsi lungo tutto il centro abitato, non sentirete mai freddo in quanto in qualsiasi momento ci si può fermare e acquistare una calda e ottima cioccolata!

                 exter-giornata        LUANA NATALE CENTRO COMMERCIALE

 

Condividi con chi vuoi
2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *