Cosa rappresentano le parole Galungan e Kuningan  per i balinesi?
Significano tanto, sono importantissime.

natale a bali

Galungan

A Bali il giorno di  Galungan rappresenta l’inizio della cerimonia religiosa più significativa. Per i balinesi significa restare in famiglia per onorare i parenti defunti. Gli abitanti dell’isola fanno offerte di cibo e preghiere e si concentrano sugli aspetti della vita che seguono il Dharma, ovvero il Bene.
Tradizionalmente, per Galungan i balinesi preparano gustosi piatti ricchi di erbe e spezie diverse, spiedini e jackfruits.

La festa viene celebrata ogni 210 giorni seguendo il calendario balinese Pawukon che è la guida per le feste del tempio, i rituali e le altre festività.

La festività di Galungan dura 10 giorni, inizia sempre con il mercoledì di Galungan per terminare il sabato di Kuningan.

I penjor, ovvero alti pali di bambù splendidamente decorati, ornano le strade dell’isola rendendole incredibilmente belle.
Molti ristoranti e mercati sono chiusi, il che crea un’atmosfera più calma e pacifica dovunque.
La sera le strade si riempiono di bambini che ballano la tradizionale danza Barong per spaventare gli spiriti maligni.
Gli spettatori si divertono a ballare insieme e a bere l’arak, un liquore di riso di palma locale, mentre ascoltano il suono sincopato del loro strumento tradizionale, il “Gamelan”.

Kuningan

Il giorno di Kuningan  indica la fine della celebrazione del Galungan, e capita esattamente 10 giorni dopo il suo inizio.

Kuningan celebra l’addio ai defunti.

I preparativi per questo importante giorno, che cade sempre di sabato, iniziano il giorno prima (Penampahan Kuningan) quando i membri della famiglia preparano lentamente l’offerta agli antenati.
Tradizionalmente l’uomo è responsabile della preparazione del cibo e le donne della preparazione delle offerte.
Il giorno di Kuningan inizia la mattina presto e termina esattamente a mezzogiorno, che si ritiene sia il momento in cui gli antenati stanno lasciando la terra.

Per onorare questo evento i balinesi mettono in mostra le loro offerte, gli abiti tradizionali, i penjor e i vestiti tradizionali dando alla giornata un profondo senso spirituale e religioso.

Dopo l’evento principale arriva il Manis Kuningan, in cui i balinesi si riuniscono con amici, vicini o familiari allargati per visitare la città o semplicemente parlare e mangiare nella privacy delle loro case.
L’ospite di solito prepara un pasto tradizionale  che viene consumato insieme a torte di riso o caffè.

L’atmosfera magica che si respira rende il weekend un momento ideale per visitare Ubud, la culla delle tradizioni balinesi, dove questa festività è altamente sentita.

bali - offerte

Le donne portano le offerte

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi vuoi