MA TU, IN MAROCCO…?

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SULLA MIA VITA DA ESPATRIATA (PT.2)

deserto-marocco

Qualche tempo fa ho pubblicato un articolo rispondendo a 3 delle domande più frequenti cui mi ritrovo a rispondere da quando vivo il Marocco. E’ giunto il momento di rispondere ad altre 3!

MA TU IN MAROCCO…BEVI ALCOLICI ?

Sono Veneta, penso possiate rispondervi da soli! La domanda giusta per me dovrebbe essere “Ma in Marocco c’è lo Spritz?”. La risposta è si! Ci sono alcuni alcuni bar che lo preparano, ma se venite a Rabat vi indico quello dove si beve lo Spritz migliore…intanto tengo questa chicca per me!

La cosa curiosa che mi ha stupita all’inizio sugli alcolici in Marocco è che non si acquistano al supermercato, ci sono invece dei negozi che vendono solo alcolici. Ricordo quando sono arrivata a Rabat la prima volta vedevo spesso la gente circolare con dei sacchetti di plastica neri e pensavo fossero proprio brutti. La prima volta che sono andata a comprare una bottiglia di vino l’hanno messa in un sacchetto di plastica nero, e allora ho capito che la gente che incrociavo per strada non era andata a comprare il pane! Oggi le bottiglie vengono avvolte in fogli di giornale in sacchetti di tessuto colorati, decisamente meglio!

Io in un negozio di alcolici a Rabat

MA IN MAROCCO…FA SEMPRE CALDO ?

No, in Marocco non splende sempre il sole e non ci sono sempre 40 gradi. Anche il Marocco conosce le quattro stagioni, ed il clima varia in base alla regione. A Marrakech per esempio le temperature sono molto elevate d’estate, ed il clima è più caldo e secco, mentre Rabat, dove vivo io è una città sull’oceano, piuttosto umida e salvo ondate di caldo eccezionali d’estate si arriva a una trentina di gradi. D’inverno, molti marocchini si recano a Ifrane, la “Svizzera marocchina” per l’architettura degli edifici, per sciare, o i più sportivi si avventurano sul monte Toubkal muniti di ciaspole e pazienza per arrivare in vetta (io non faccio parte di questa categoria!).

Il bello del Marocco è che vanta una grande varietà di paesaggi e climi diversi che cambiano da regione a regione: dal deserto a Sud, alle spiagge meta dei surfisti lungo la costa che dà sull’Oceano Atlantico, alle montagne del Rif, alle campagne. Se pianificate un viaggio in Marocco, badate bene a scegliere il periodo giusto in base alla meta, o se volete avventurarvi in un viaggio per tutto il Paese, come dice la mamma, vestitevi a strati che il piumino lo mettiamo anche in Marocco!

Al contrario di quel che si potrebbe pensare comunemente, l’inverno in Marocco è molto più piacevole all’esterno che all’interno. Non ho mai sentito nessuno qui dire “Andiamo a casa al caldo” perché pochi sono gli edifici dotati di impianti di riscaldamento.

Il cielo di Rabat si prepara al temporale

MA TU IN MAROCCO…HAI AMICI MAROCCHINI?

E voi avete amici francesi, peruviani, moldavi, svedesi…? Si ho amici marocchini! Nel 2018 scrivevo un articolo sull’argomento dicendo che non è facile farsi degli amici qui. A distanza di quattro anni sono ancora d’accordo con questo proposito, ma nel frattempo sono riuscita a consolidare le mie amicizie e a coltivarne di nuove, e soprattutto a capire anche meglio che alcune reazioni sono tipicamente culturali, e farsi amicizie qui è possibile! La maggior parte dei miei amici marocchini frequenta molti stranieri, ma non sono i soli amici marocchini che ho. Talvolta il divario culturale, specie se tocca aspetti affini alla religione, è troppo ampio per trovare un’intesa, ma un sano confronto è possibile quando c’è rispetto reciproco. In 6 anni in Marocco ho avuto la fortuna di stringere belle amicizie marocchine, italiane e di altra provenienza, alla fine conta davvero così tanto ?

Tre amiche, una francese, una italiana (io) e una marocchina

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi vuoi