Mallorca: lettera dal futuro

 

art.Cara me del passato, 

Ti scrivo questa lettera da Mallorca, ebbene si, quello che stai sognando e continui a rimandare finalmente si è realizzato.

Hai tanti sogni nel cassetto e io lo so bene. Credici e lotta per essi!

Non avere il terrore di fare esperienze, stai rinunciando a tante bellissime occasioni per colpa delle tue paure.

Pensa, ora – cara me del passato – hai paura di prendere un autobus alle 5 del pomeriggio ed io ti dico che negli ultimi 14 mesi hai viaggiato sola, ti sei spostata da una città all’altra senza nessuno e sei tornata a casa la notte sola  e, pensa un po, non ti è successo nulla. Non rinunciare a fare qualcosa che vuoi davvero solo perchè “nessuno viene con te”.

Credimi, le esperienze che farai sola sono quelle che apprezzerai di più, ti piacerà goderti il tempo per te . Mentre ti scrivo questa lettera sono seduta su una panchina nel porto di Palma, è una domenica di Marzo e c’è un sole meraviglioso, scrivo, mi fermo, osservo, mi rilasso e rinizio a scrivere. Mi godo il momento, ti godrai tanti bei momenti sola.

Cara me del passato, rischia sempre, non accomodarti, non accontentarti.  La vita ti ripagherà bene.

Sei venuta in Spagna senza lavoro e dopo due settimane lo hai trovato. Tante persone ti chiederanno ” come hai fatto?” ma non ci sono molti segreti, è semplicemente perchè sei mossa dalla voglia di fare. Ricordati sempre che tutto quello che vuoi lo puoi ottenere.

 

La vita diventerà magica. Ti 12516443_10208641057164508_1520981632_ntroverai sempre davanti a tante sfide ma le affronterai a testa alta e diventerai sempre più forte. 

Le paure saranno sempre più piccole, non aver l’angoscia del futuro, ma viviti il presente, decidi sempre che oggi sarà il tuo giorno, non domani, non tra un mese e non il 1 del mese prossimo.

Cara me del passato,

quando emigrerai, ti innamorerai,  non di qualcuno in particolare ma ti innamorerai della vita.

Ti innamorerai del cielo e dei suoi mille colori, dal rosa dell’alba all’arancione del tramonto, e dell azzurro di un cielo senza nuvole a mezzogiorno e non ti peserà qualche nuvoletta di pioggia che passa ogni tanto.

Ti innamorerai del canto degli uccellini che ti sveglieranno  la mattina e del suono delle onde del mare che si scontreranno  con gli scogli. Dei profumi e gli odori di primavera dei fiori che sbocciano. Vedrai la natura a 360° e ti piacerà molto.

12721996_10208641060404589_824667207_n

Ti innamorerai del Sole e del suo calore, ti verrà voglia di svegliarti presto la mattina e di vivere la giornata appieno, ti piacerà correre per il lungomare e vedere che non sei l’unica, qui a Mallorca vedrai a ogni ora gente che corre per la strada.

Apprezzerai come le persone ti faranno sentire a casa  anche se ti conoscono da pochi minuti, avrai qualche difficoltà  iniziale ad abituarti a questi modi di fare ma credimi, ne sarai felice. Qui le persone quando si presentano non ti danno la mano ma ti salutano con due baci. Sono disponibili e se fanno una cosa la fanno con il cuore non perchè si aspettano qualcosa da te.

Imparerai a fidarti delle persone, anche se sei cresciuta con il dogma “non puoi fidarti di nessuno”. Non è vero che non puoi fidarti , il mondo è pieno di persone stupende e ne incontrerai tante.

Ti piacerà metterti in gioco e magicamente le cose prenderanno forma. Lo spagnolo adesso non lo sai perchè  non lo hai mai studiato eppure riuscirai a cavartela. Ascolta il mio suggerimento: cerca la strada più “difficile”, cerca – come ho fatto io-  un ambiente lavorativo di spagnoli  -non di italiani- così  da poter imparare la lingua e saperti destreggiare bene in quel paese straniero.

Cara me del passato, spero con questa lettera di averti incoraggiata a inseguire i tuoi sogni e, sebbene  tu abbia commesso molti  errori, ad oggi  io voglio ringraziarti, perchè senza di essi non sarei qui dove sono adesso.

12498925_10208641389292811_1474354707_n

Condividi con chi vuoi
1 commento
  1. Samanta - Jena DE
    Samanta - Jena DE dice:

    L’ho trovata una bellissima idea, a tratti anche commovente. Entrare in contatto con le nostre paure passate, rivedersi con il senno di poi.. l’ho davvero trovata molto molto bella.
    Sicuramente sarà di ispirazione a qualcuno del presente. 😀
    Bravissima!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *