Il sapore amaro dell’addio.

Partire per poi tornare.

Un cordone ombelicale indissolubile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *