La loro prima volta

Dopo quasi due anni dalla mia partenza, finalmente i miei genitori sono riusciti a venire a trovarmi qui in Inghilterra.

In tutto questo tempo se ne era parlato tanto ma, per diverse ragioni, sino ad ora non non erano riusciti a volare oltremanica.

E’ stato un vero e proprio evento! Non solo perchè era la loro prima volta in Inghilterra, ma era la loro prima volta all’estero (senza contare Austria e Slovenia, entrambe a pochi km di distanza da il nostro Friuli) e la loro prima volta su un aereo!

Abbiamo prenotato il volo alcuni mesi prima della partenza, e da quel momento, soprattutto la mia mamma, ha iniziato ad essere alquanto nervosa.

Quelle settimane di attesa però, passarono in grande velocità e il grande giorno arrivò in un lampo.

Io ero al lavoro, quando mia mamma mi scrisse un messaggio che l’aero sarebbe decollato un ora in ritardo. Cose che succedono, ma se è la prima volta in aereo essere assaliti dal panico e’ comprensibile. Una volta riusciti a salire sul volo però,  si sono calmati e hanno potuto godere il paesaggio sottostante.

Una volta atterrati a Bristol, un taxi li aspettava all’aeroporto e in meno di un’ora finalmente sarebbero stati da noi!

Erano lì! Non ci credevo, ce l’avevano fatta e ci aspettavano 3 giorni interi da trascorrere finalmente tutti assieme!

genitori1

Ci hanno fatto molti complimenti, sulla casa e su come io e Simone ci siamo sistemati. Credo proprio di aver visto sui loro volti un po’ di orgoglio.

Nei giorni seguenti abbiamo fatto un mini tour del sud-est del Devon visitando la stupenda Sidmouth e il suo lungo mare ventoso e scintillante. La meravigliosa Exeter e la sua Quay popolata da maestosi cigni e da un’atmosfera unica.

genitori due

Per la prima volta hanno assaggiato in vero fish and chips inglese, la cucina indiana e degustato una vera e proprio pinta di birra in un vero pub inglese.

Non potevamo farci mancare un’abbondante full English breakfast e naturalmente il gustosissimo Cream Tea.

Come tutte le cose belle, quei giorni purtroppo sono passati troppo in fretta e il momento del rientro arrivò in un batter di ciglia.

Stanchi ma felici, sono ripartiti per il bel Paese, ma già a Settembre vorrebbero ritornare per poter visitare la bellissima Brixham, la città in cui la mia nuova vita ebbe davvero inizio.

Ora aspetto con ansia il mese di giugno, quando la mia sorellina verrà a trovarmi e i piani per lei sono forse ancora più eccitanti!!!

 

 

Condividi con chi vuoi
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *