Rientro in UK e il mio bilancio del 2020

Dalla cucina del suo appartamento di Londra, ascoltando Radio Capital, Elena vi racconta in un post “video” estemporaneo, il suo rientro in UK dopo il soggiorno natalizio in Italia e fa un bilancio del suo 2020.

Buona visione!

3 commenti
  1. Chiara
    Chiara dice:

    Ciao Elena, buon inizio anno anche a te. 😊
    Wow! sei una donna piena di energia, complimenti per la tua dinamicità, sei veramente multi-task 😊 è bello sentire che riesci a trovare molte alternative o aggiunte lavorative, Londra è una città che offre molto penso, non ho, purtroppo grande conoscenza di come sia vivere e lavorare lì. Io vivo a Koper in Slovenia con la famiglia,ma qui,per via della lingua un po’ complicata, è un po’ difficile potersi reinventare ora, quindi mi sono iscritta ad un corso di sloveno. Purtroppo ho dovuto lasciare il mio lavoro, avendo un bimbo di 4 anni a casa ed un marito che lavora come marittimo(quasi mai a casa) asili chiusi. Spero anch’io di avere nuove opportunità con il nuovo anno..dopo tutto…dobbiamo reinventarci per poter lavorare. In bocca al lupo per tutto. Con affetto e sostegno morale, saluti dalla Slovenia.La parola chiave per il 2021 è CORAGGIO🇸🇮💖👍

    Rispondi
  2. Elena Londra UK
    Elena Londra UK dice:

    Ciao Chiara,

    Grazie! Londra e’ una città che offre molto in generale, anche se questi sono tempi difficili e al momento le possibilità sono limitate. Però chi ha iniziativa e idee nuove la sua nicchia la trova.
    Non conosco la Slovenia, credo sia un bel posto! Hai fatto bene a iscriverti a un corso di sloveno, la padronanza della lingua e’ il primo passo per l’integrazione. Le opportunità arriveranno anche per te!
    Buon anno, un abbraccio!

    Ciao
    Elena

    Rispondi
  3. Cristina
    Cristina dice:

    Ciao Elena,
    Che bello questo video pieno di energia.
    Vivo anch’io in Inghilterra (sono stata a Londra, dove lavoro, 5 anni e ora sono in Essex) e sono una mamma single lavoratrice.
    Ti auguro uno splendido 2021.
    Cristina

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi con chi vuoi